Il coniuge che ha avviato presso il Tribunale una causa di separazione ha diritto ad ottenere l'accesso ai documenti relativi all’atro coniuge detenuti dall’Agenzia delle Entrate e ricavabili dall'archivio dei rapporti finanziari; fermo restando che l’Agenzia stessa avrà cura di oscurare i dati personali di altri soggetti (diversi dalla moglie) che dovessero comparire nella documentazione richiesta.