Il padre ha diritto a una frequentazione paritetica con la figlia di due anni?