Le chat, definite dai tribunali come la versione contemporanea delle relazioni epistolari di un tempo, possono essere utilizzate nelle cause di separazione e divorzio per chiedere l'addebito.