Condannato il padre al risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali subiti dalla figlia e dalla moglie a causa della privazione della figura paterna e della collaborazione genitoriale nella crescita della minore.