Per iscrivere l’ipoteca giudiziale a garanzia dell’assegno divorzile basta la sentenza.