In Iran il marito può divorziare unilateralmente e arbitrariamente. La sentenza di divorzio ottenuta a Teheran può essere trascritta in Italia?